Soluzioni

Nelle resine Epoxytecnica ci sono 4 elementi base:

La resina, epossidica.

A base di bisfenolo A e/o bisfenolo F: una molecola con diverse combinazioni e altrettante caratteristiche.

Gli additivi.

Componenti necessari per ottimizzare le caratteristiche finali della pavimentazione. (Anti schiuma, anti bolla, livellanti, antigraffio, plastificanti, bagnanti di substrato…).

I coloranti.

Impieghiamo solo ossidi per garantire una pavimentazione con la più alta percentuale possibile di resina e assicurare continuità alle caratteristiche di resistenza chimica e meccanica.

Inerti.

Questo è il reparto segreto dove gli elementi sono bilanciati nella mescola per conferire le caratteristiche di ogni resina.

Declinate secondo le specifiche caratteristiche di resistenza e performance, nascono in Epoxytecnica i seguenti sistemi:

Solidity

Resine all’acqua, ideali per magazzini. Facilità di posa, di pulizia, assenza di giunti, impermeabilità, preserva il calcestruzzo.

Paex-R

Multistrato, utilizzabile in tutti i settori industriali. Con spessori fino a 5mm, assicura una superficie continua senza giunti, antiscivolo, impermeabile, antiacido e carrellabile.

Paex-A

Autolivellanti fino a 10 mm, capaci di risposta a sollecitazioni eccezionali. Una resina per prodotti dalla garanzia più estesa e vertici di resistenza più alti.

Eposmalto

Rivestimenti per piani verticali in grado di conferire le medesime caratteristiche del pavimento alle superfici adiacenti.

Le nostre referenze